Arezzo

Alga EtruscAtletica, vittorie in tutte le categorie al Meeting di Ancona

Settantacinque ragazzi e ragazze dell’Alga EtruscAtletica hanno gareggiato al Meeting Nazionale di Ancona. L’appuntamento ha riunito alcuni dei migliori atleti d’Italia di tutte le categorie dai più piccoli dei Ragazzi agli adulti del Master, sviluppandosi attraverso un fine settimana ricco di gare nelle varie discipline di corsa, lanci e salti che hanno rappresentato un impegnativo banco di prova in vista dei prossimi campionati regionali e nazionali. Il meeting marchigiano è ormai una tappa fissa dell’avvio di stagione dell’Alga EtruscAtletica che, di anno in anno, riunisce in questa trasferta gli atleti di ogni età, i tecnici e i dirigenti per un’esperienza capace di accomunare l’intera società. L’aspetto aggregativo si unisce all’ambizione sportiva per valutare il livello della preparazione della squadra e, in quest’ottica, il bilancio della gara è stato particolarmente positivo con un totale di quindici medaglie, divise tra quattro ori, sette argenti e quattro bronzi.

Le maggiori emozioni sono spettate ai Ragazzi nati nel biennio 2006-2007 che, saliti dagli Esordienti, stanno vivendo le loro prime esperienze agonistiche in meeting di spessore nazionale. In questa categoria sono emersi Giovanna Gennai che è arrivata prima nel lancio del peso e terza nei 60 ostacoli, Nicholas Gavagni che ha colto un doppio argento nei 200 piani e nei 60 ostacoli, e Lavinia Casi che si è piazzata terza nel salto in alto. Nella categoria dei Cadetti del 2004-2005 ha meritato l’oro Viola Cappelli nel salto triplo, mentre Antonio De Rosa, Pietro Landi, Lapo Madiai e Tommaso Portolani si sono aggiudicati il bronzo nella staffetta 4×200. Tra i più grandi dei Master, invece, hanno meritato applausi Chiara Salvagnoni che è salita sul più alto gradino del podio nel lancio del peso, e Marco Rosadini che ha chiuso al secondo posto il salto in lungo con il suo record personale di 7.11 metri e al terzo posto il salto triplo. L’ultima medaglia d’oro porta la firma degli Allievi del 2002-2003 con Matteo Tanganelli che si è imposto nel salto triplo, ma positive sono state anche le prove di Giulia Mazzini (seconda nel salto triplo e nei 60 piani con il record personale di 7.71 secondi) e di Simone Tecchi (secondo nei 60 ostacoli con il record personale di 8.05 secondi). A chiudere il ricco palmares degli atleti aretini è infine l’argento di Lisa Capacci che, nei 200 piani, ha registrato la seconda miglior prestazione tra gli Junior del 2000-2001. «Il Meeting Nazionale di Ancona – commenta Gloria Sadocchi, responsabile del settore agonistico dell’Alga EtruscAtletica, – ci ha regalato grandi emozioni: l’emozione della prima trasferta nazionale per molti dei nostri ragazzi, l’emozione di confrontarsi in un contesto così importante e l’emozione di conquistare tante medaglie. Ci congratuliamo con i nostri atleti che, con le loro belle prestazioni, hanno dimostrato di poter essere competitivi e di potersi regalare una stagione di grandi soddisfazioni».

Categorie:Arezzo, Atletica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...