Pallavolo

Pallavolo serie B1/F: Piccini Paolo spa nella tana della capolista Roana Macerata, reduce dal colpaccio di Cesena e con a lato la ex Valentina Barbolini

Penultimo atto della fase di andata anche nel girone C del campionato di Serie B1 femminile e sulla strada della Piccini Paolo spa San Giustino c’è una Roana Helvia Recina Macerata sempre più lanciata verso il titolo d’inverno dopo la vittoria per 3-1 nel big-match di Cesena che ha messo in netta evidenza le credenziali della formazione marchigiana, determinata nel voler raggiungere un traguardo chiamato A2. Un solo inciampo, peraltro a Montale Rangone e tutte vittorie piene per il gruppo allenato da Luca Paniconi, che nell’ossatura di base è rimasto per larga parte quello della passata stagione. I volti nuovi sono il libero Sara Zannini, arrivata da Moie; l’opposto Monica Gobbi, proveniente dall’Aprilia (sempre B1) e la schiacciatrice Valentina Barbolini, che è la grande ex di turno, avendo giocato con il San Giustino un paio di stagioni fa. Confermate le altre: la palleggiatrice Ilenia Peretti, le centrali Elisa Rita e Claudia Di Marino e l’altra laterale Valentina Pomili. L’appuntamento è al Fontescodella, uno dei grandi “teatri” del volley italiano, con inizio alle 21 di sabato 12 gennaio. “Ci apprestiamo ad affrontare questa sfida senza pressioni di alcun genere, ma pur sempre con l’intenzione di imporre il nostro gioco – ha affermato il coach nerofucsia Marco Gobbini – perché quando prevalgono concentrazione e intensità siamo in grado di mettere in difficoltà chiunque. Al di là di quello che sarà il risultato (ed è giusto crederci!), dobbiamo uscire dal campo con la consapevolezza di aver dato tutto”. Dopo il forfait di sabato scorso, salgono le probabilità di recupero per Elisa Mezzasoma nelle sue mansioni di opposto, con Giorgia Silotto – che bene è andata contro il Montespertoli – pronta all’evenienza. Confermate le altre: Benedetta Giordano in regia, Valentina Mearini e Francesca Borelli al centro, Silvia Tosti e Carlotta Romani a lato e Nayma Galetti libero. Completano l’elenco delle convocate il “jolly” Stefania Betti e la palleggiatrice Laila Leonardi. Una coppia di Roma chiamata a dirigere il match: primo arbitro è Dario Grossi e secondo arbitro Andrea Bonomo.

Categorie:Pallavolo, San Giustino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...