Pallavolo San Giustino

Pallavolo serie B/M: riscatto in terra marchigiana, per la SIA coperture San Giustino

In terra marchigiana, nella tana della La Nef Osimo, la Sia Coperture Pallavolo San Giustino ritrova le proprie sicurezze, facendo luce con un gioco di qualità sulle ombre calate sulla squadra nelle ultime uscite. Una vittoria importante, non solo per il risultato, soprattutto per come è stato ottenuto: la squadra di coach Sideri scende in campo convinta e grintosa, tutti gli interpreti nel sestetto sono pronti ad aiutarsi l’un con l’altro, non dando scampo alle velleità di una Osimo che prova a stare al passo, ma piano piano deve arrendersi a Conti e compagni.

Gli Umbri scendono in campo con la diagonale Ramberti-Puliti in posto due, Conti e Benedetti in banda, Stoppelli ed Antonazzo al centro e Boriosi libero. I padroni di casa rispondono con Cremascoli palleggiatore e Losco opposto, Starace e Bruschi attaccanti di posto quattro, Pesaresi e Silvestroni al centro, Pace libero.

Primo set che vede la Sia partire subito forte, forzando la battuta e trovando belle soddisfazioni grazie a questo fondamentale: i ragazzi di coach Masciarelli faticano a costruire l’azione ed il solo Bruschi non riesce a tenere a galla la sua squadra. Osimo le prova tutte, inserendo Capolaretti per Losco, cambio che permette alla squadra marchigiana di tornare in corsa, ma con la distribuzione mai scontata di Ramberti, l’attacco della Sia, con Conti ed Antonazzo in evidenza, costringe la osimana alla resa: è 22-25 San Giustino.

Secondo set che inizia in modo similare al primo : la correlazione muro difesa è sempre più efficace per la Sia Coperture che, contando sempre su una battuta di buon livello, costringe Osimo a rincorrere. Questa volta, però, le bordate di Puliti e Conti, uniti ai muri di Stoppelli, non permettono ai locali di impensierire gli umbri : 16-25 ed è doppio vantaggio per San Giustino.

In linea con la prestazione sciorinata nei primi due set, la squadra di coach Sideri riparte a bomba al terzo set, mostrando di non voler lasciare nulla all’avversario. Ramberti manda a punto i suoi attaccanti, la difesa osimana è fuori giri, per Bruschi e compagni, nonostante il rientro in campo di Losco, non c’è scampo : 13-25 ed è 3 a 0 per la Pallavolo San Giustino, risultato accolto da un urlo di squadra liberatorio, segnale che la crisi deve essere solo un ricordo per non ricadere negli stessi errori, ma ora si volta pagina e la squadra deve continuare sulla via intrapresa stasera!

Sia Coperture Pallavolo San Giustino : Conti 14, Stoppelli 12, Puliti 9, Antonazzo 8, Benedetti 3, Ramberti 2, Boriosi (L), Celli, Thiaw, Marconi, Landini, Giunti, Zangarelli, Buttarini(L2). All. Sideri

La Nef Osimo : Bruschi 11, Starace 7, Losco 6, Caporaletti 5, Silvestroni 4, Pesaresi 2, Cremascoli 1, Pace (L), Tiranti, Carletti,  Caprari, Ausili. All. Masciarelli

0 commenti su “Pallavolo serie B/M: riscatto in terra marchigiana, per la SIA coperture San Giustino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: