Città di Castello Pallavolo

Pallavolo serie C/M: questa volta il tie break sorride al Città di Castello

3-2

(28-26/23-25/17-25/25-17/15-7)

CITTA’ DI CASTELLO PALLAVOLO: Marini 5, Cipriani 18, Cherubini 8, Celestini A.7, Sabatini 5, Marino 15, Cioffi (L), Pierini, Monaldi 6, Cesari, Bacchi 1. A disp.: Celestini E., Nardi (L2), Montacci. All. Bartolini.

ITALCHIMICI FOLIGNO: Agostini, Battistelli, Catarinelli, DI Marco, Dominici, Guerrini, Maracchia, Mosconi, Musco, Rossi, Sensi, Schippa (L). All. Arcangeli.

Arbitro: Valerio Merendelli

Città di Castello (b.v. 10, b.s. 16, muri 13)

Al termine di  due ore e un quarto di battaglia il Città di Castello batte in rimonta l’Italchimici Foligno e festeggia il ritorno al successo dopo la sconfitta patita al quinto contro la Sir.

Il primo set è combattutissimo: le due squadre si danno battaglia fin dalle prime battute ed è inevitabile la chiusura ai vantaggi per il sestetto tifernate.

Nella seconda frazione il punto a punto continua anche con dei capovolgimenti di fronte. Nella fase centrale molti sono gli errori dai nove metri. Sul 19-19 un turno al servizio di Rossi fa pendere l’ago della bilancia dalla parte degli ospiti che si portano sul 19-22. Ma i ragazzi di Bartolini recuperano fino al 23-23 prima di cedere (23-25).

Ancora grande equilibrio nel terzo set anche se con qualche errore di troppo. Foligno va avanti (11-13 poi 12-16) grazie all’esperienza dei suoi martelli. Gli ospiti scappano anche grazie ad una topica arbitrale che tuttavia non influisce sull’esito di un set in cui i padroni di casa non sono riusciti ad esprimersi al meglio, anche se nel finale tentano un recupero disperato. Finisce 17-25.

Nel quarto set, dopo un avvio favorevole al Foligno, Cipriani e un ace di Bacchi appositamente messo in campo da Bartolini, portano Città di Castello sul 14-12. Il classe 2002 tifernate mette a terra la palla del 19-14 e guida i suoi  al 2-2.

Subito 6-1 per Città di Castello con Cipriani e i muri di Sabatini, al cambio di campo è 8-2 dopo un errore di Rossi. Volano Marini e compagni in questo quinto set e conducono in porto con facilità il 3-2.

0 commenti su “Pallavolo serie C/M: questa volta il tie break sorride al Città di Castello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: