Pallavolo serie B/M: Sia Coperture San Giutsino, gara da dimenticare, quella con Fano

In un Pala Allende gremito in ogni ordine di posto, la capolista Gibam Fano prevale per 3 a 0 sui i ragazzi della Sia Coperture Pallavolo San Giustino. A dispetto del risultato pesante si sono viste due squadre dal grande potenziale affrontarsi a viso aperto, punto su punto, dove la maggior concretezza dei padroni di casa ha decretato il risultato finale : la squadra di coach Radici, infatti, è riuscita sempre a disinnescare le bocche da fuoco dei bianco blu nei punti cruciali del set, aggiudicandosi l’intera posta in palio.

Fano prendeva il parquet con Cecato al palleggio opposto a Lucconi, Graziani e Tallone in banda, Salgado e Paolini al centro della rete con Iannelli libero. Rispondeva la Sia Coperture con la diagonale di posto due Ramberti-Puliti, Conti e Benedetti in banda, Stoppelli e Antonazzo al centro e Boriosi libero.

Primo set che vede le due formazioni lottare punto a punto, con un Graziani sulle fila fanesi in evidenza ed un Puliti che martella tenendo a contatto con l’avversario la squadra di coach Radici. Sul 17-19 per la Sia Coperture è un turno in battuta di Cecato a mutare gli equilibri, consentendo alla Gibam prima di pareggiare e poi di portarsi avanti rispetto agli umbri, riuscendo ad archiviare il set nel finale con un perentorio 25-21.

Secondo set sulla falsa riga del primo : è partita vera fino al 16 pari – da registrare l’infortunio di Paoloni e l’ingresso in campo di Caselli
– poi Fano prende le redini del gioco risultando più cinica in ogni fondamentale, costringendo alla resa San Giustino per 25-22. Pesano i tanti errori della Sia Coperture, che più di una volta è l’artefice del proprio destino, così come accade nel terzo set, dove i padroni di casa prendono il largo per 19-11, subendo poi la reazione umbra che però non è sufficiente a scongiurare il risultato finale : è 3 a 0 Fano, con il terzo set che si chiude per 25-19.

Tanti gli spunti utili per coach Sideri che potrà così lavorare alacremente insieme alla sua squadra durante la settimana, cercando di
migliorare quegli aspetti del gioco mancati in terra marchigiana. La Sia Coperture Pallavolo San Giustino tornerà tra le mura amiche
domenica prossima, 9 dicembre, contro Florigel Andria cercando subito un pronto riscatto. Vi aspettiamo numerosi per sostenere i nostri colori.



Categorie:Pallavolo, San Giustino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: