Eventi

Sport e solidarietà in campo con il 21° torneo asd Cerbara. dal 7 al 23 settembre 800 giovani protagonisti in città per un evento che ricorderà le figure di Donato Fezzuoglio e Gilberto Rossi

Sport e solidarietà sono il binomio che caratterizzerà la 21esima edizione del torneo Asd Cerbara, con circa 800 giovani calciatori delle categorie primi calci, pulcini ed esordienti in campo da venerdì 7 a domenica 23 settembre nello stadio della frazione tifernate. Nell’ambito della manifestazione, organizzata dall’omonima società, saranno assegnati il 16esimo Trofeo P&G, il 15esimo Memorial Gilberto Rossi e il decimo Memorial Donato Fezzuoglio, che sarà ricordato con la cena di beneficenza di giovedì 6 settembre (ore 20.00 allo stadio di Cerbara) in favore della ricerca sulla distrofia muscolare e con la disputa della partita di calcio che quest’anno opporrà le selezioni dei Carabinieri e della Polizia di Stato. “Una manifestazione che ci inorgoglisce, perché testimonia la serietà e la passione del lavoro per la promozione del calcio giovanile di un vero fiore all’occhiello della nostra città come l’Asd Cerbara, una società ancorata ai sani principi dello sport, che è capace di guardare oltre il fatto calcistico con un’attenzione sempre viva all’impegno sociale e alla solidarietà nei confronti di chi soffre”, hanno sottolineato nella conferenza stampa di presentazione del torneo il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore allo Sport Massimo Massetti, nell’esprimere particolare soddisfazione “per la capacità di tenere alto il ricordo dello straordinario esempio di dedizione al dovere di Donato Fezzuoglio, al quale tutta la nostra comunità è indissolubilmente legata, e di continuare a rafforzare il senso di appartenenza alla comunità di Cerbara attraverso la testimonianza della figura importantissima di Gilberto Rossi”. Nell’incontro con la stampa il presidente dell’Asd Cerbara Giorgio Bettacchioli e l’amministratore delegato Silvano Petturiti hanno illustrato il programma della manifestazione alla presenza dello sponsor Giuseppe Grilli. All’edizione 2018 parteciperanno 15 società, che schiereranno 75 squadre: Cerbara, Lama, Pontevilla, Olmoponte, Virtus San Giustino, Baldaccio Bruni Anghiari, Mdl-San Secondo, Vivi Altotevere Sansepolcro, Agape 2000, Santa Firmina, Castello Calcio, Sporting Club Trestina, Tiberis 1917, Tuscar Arezzo e Sulpizia. “Questo torneo per noi è lo specchio di un’attività che da oltre trent’anni portiamo avanti con grandissima attenzione alla crescita dei giovani, in un contesto positivo di confronto con i coetanei e con esperienze calcistiche di primo piano a livello nazionale, come quella dell’Empoli Calcio, con cui avremo l’onore di continuare la collaborazione per altri due anni”, hanno affermato Bettacchioli e Petturiti, che hanno rimarcato la soddisfazione per “i numeri importanti di un torneo che è tra i più longevi nel territorio”. “Il nostro impegno sarà anche quest’anno di cogliere l’occasione per contribuire alla ricerca sulla distrofia muscolare attraverso una collaborazione con FDM-Parent Project cui teniamo molto e che abbiamo voluto legare alla testimonianza di affetto per la famiglia Fezzuoglio, molto sentita da parte della comunità di Cerbara con il coinvolgimento diretto anche della Pro Loco”, hanno aggiunto Bettacchioli e Petturiti, al cospetto della vedova Emanuela Becchetti, con il figlio Michele, che ha espresso insieme al comandante della Compagnia dei Carabinieri di Città di Castello maggiore Giuseppe Manichino la gratitudine per la vicinanza della comunità di Città di Castello alla famiglia e al corpo militare attraverso il ricordo di Donato. Da Renato Pescari, presidente di FDM, è venuta la riconoscenza per il contributo dell’Asd Cerbara e della comunità tifernate alla ricerca sulla distrofia muscolare che ha compiuto negli ultimi anni importantissimi progressi nella prevenzione della patologia e nel miglioramento delle condizioni di vita dei malati. Per partecipare alla cena di solidarietà in programma mercoledì 6 settembre sarà possibile prenotare fino a mercoledì 5 settembre, raggiungendo lo stadio di Cerbara dalle ore 18.00 alle ore 20.00 o telefonando ai seguenti numeri: 347.8164599 (Giovanni), 349.4598917 (Andrea) e 075.8518110 (Stadio).

Categorie:Eventi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...